Gestione della segnalazione di donatori con malattia di Creutzfeldt-Jakob

Il Position Paper “Gestione della segnalazione di donatori con malattia di Creutzfeldt-Jakob” è un documento frutto del lavoro congiunto dellìAgenzia Italiana del Farmaco (AIFA), del Centro Nazionale Sangue (CNS) e dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS).

Questo lavoro definisce le misure di prevenzione, gestione e comunicazione da adottare nel caso di segnalazioni di donatori di sangue e plasma che abbiano sviluppato la malattia di Creutzfeldt-Jakob dopo la donazione effettuata in fase pre-clinica della malattia.

Altre notizie della sezione

16 aprile 2013

Un trattamento dell’epatite C basato sull’azione contro il microRNA

La stabilità e la diffusione del virus dell’epatite C dipendono da una interazione funzionale tra il genoma virale e il microRNA-122 espresso a livello epatico ed essenziale per la stabilità e la diffusione dell’RNA dell’HCV. I microRNA sono piccole molecole endogene di RNA non codificante, a singolo filamento, di 20-22 nucleotidi; fanno parte di una […]

11 ottobre 2015

Le infezioni virali: Epidemiologia e trattamento – approfondimento

Numerosi patogeni virali possono essere trasmessi attraverso il sangue. La maggior parte dei virus,  infatti,  si diffonde nell’organismo ospite trasportato dal circolo  ematico (viremia) per raggiungere il suo organo bersaglio. Il grado di sicurezza trasfusionale garantito dall’azione combinata della selezione clinico-anamnestica dei donatori volontari, periodici e non remunerati, e dei metodi sierologici e di amplificazione genomica […]